Home

Caro Roberto,

scrivo qui pubblicamente una lettera rivolta principalmente a te ma non solo, senza essermi consultato con nessuno mi arrogo il diritto di salutarti ufficialmente (se  voleva farlo Vincenzo è stato battuto sul tempo,tzè).

Sul sito per l'occasione è comparsa una nuova sezione: "Storia di TdC" ;  una brano di De Gregori cantava La Storia Siamo Noi, la storia di TerradiConfine siamo noi ma sei principalmente Tu che col tuo impegno e la tua determinazione hai fatto si che questa associazione prendesse forma e vita.

Per chi è entrato da poco in associazione, e per chi ci segue in quel che proviamo a fare, deve sapere che TdC nasce nel 2008 dalla volontà di un gruppo di giovani con l'obbiettivo di ritagliarsi un angolo di aggregazione sociale qui a Ponticelli, trasformarlo in un laboratorio di cittadinanza attiva e politica partecipata, farlo diventare Voce nel silenzio per poi riconsegnarlo nelle mani dei giovani.

Se oggi volessimo verificare lo stato di avanzamento di questo progetto ci accorgeremmo che è un cerchio che riparte ogni volta, prendendo sempre più velocità.

I primi 3-4 giri sono stati difficili e faticosi, ma con la tua costanza, e con quella di persone che sono ancora qui ,o che nonostante abbiano preso strade diverse hanno dato un loro importante apporto a TerradiConfine, è stato possibile far partire questo ingranaggio e dargli quella spinta.

Hai dato testimonianza di volontà e competenza a tutti i soci e nonostante non fossi più il presidente sei rifermento per i membri di TdC. Hai con la tua capacità nello gestire le difficoltà portato avanti iniziative e appiattito attriti tra i membri (principalmente tra me ed Enzo). Hai difeso l'ass. da partiti e sciacallaggi.

Non voglio che sia una lettera di elogi, rispetto la tua scelta ma sono tuttora critico, questo è senza dubbio un giro di boa per la storia dell'associazione, ci dai mandato di far girare sempre meglio questo ingranaggio , lubrificarlo (non fare pensieri sconci) e dargli nuove mansioni senza perdere la sua semplicità. Non mi piace dilungarmi e concludo con un saluto che è un mix tra il mio essere scout e sconfinato...

Buona Strada Presidente e un Saluto Sconfinato

Pasquale Bombolo Leone , vicepresidente ass.TerradiConfine

PS = Ieri abbiamo arrevotato!!! A breve allego foto .