Verso e RiScatto




Per dare libero sfogo al talento e incentivarlo,
perché noi crediamo che la riconquista del territorio parta con la riconquista dell’espressività e della comunicazione,
perché noi crediamo che si spezzi l’indifferenza solo con la presa di consapevolezza di essere persone prima che numeri,
perché noi crediamo che la conoscenza di avere qualcosa di sé da ingranare nel resto sia un passo fondamentale per la collaborazione di qualsiasi progetto.


Bando versione PDF ---     Modulo d'iscrizione versione PDF

Il Bando

 


L'organizzazione di volontariato Terra di Confine indice la prima edizione del concorso artistico-letterario "Verso e RiScatto" rivolto ai giovani del territorio del comune di Napoli e Provincia.

 

"Verso e RiScatto" vuole essere terreno di riflessione e confronto costruttivo, facendo delle parole e delle immagini strumenti di espressione di un'idea carica di dinamismo e coraggio quale è quella del Riscatto. Un tema che appartiene alle storie di rinascita quotidiana così come alle storie di denuncia. Il riscatto dei vedenti contro gli indifferenti, il riscatto come integrità morale e dignità in una società in cui l'evasione e la corruzione sono preferite all'onestà del sacrificio; il riscatto come rivalsa sociale, il riscatto come opportunità, come cultura ed istruzione che emancipano e rimuovono gli ostacoli economici e sociali alla realizzazione piena dell'individuo. E ancora, il riscatto appartiene alla storia delle insurrezioni, alle storie dei partigiani e della resistenza ed è dal riscatto che nasce la nostra Costituzione. Occorre un’eruzione di passione da parte dei giovani dell’area Est di Napoli per riconsolidare quest'idea ed evadere dallo sconforto e dal disinteresse, con la speranza che questa breve occasione diventi uno spunto per tornare a riflettere e concepire un nuovo modo di esprimere sé stessi a beneficio dell'arte e della collettività.

"Devi imparare a gridare e protestare, proprio come hai imparato a camminare e parlare. Piangere davanti agli insulti è come chiederne ancora" - Fatima Mernissi, La terrazza proibita.



Regolamento:

 

 

Il concorso è aperto ai giovani che abbiano un'età compresa tra i tredici e i venti anni.

È possibile concorrere in più di una sezione , rispettandone gli specifici vincoli.

Le opere dovranno essere originali ed inedite, pena la squalifica.

Le opere verranno esaminate da attente e specifiche Giurie.

La decisione dei Giudici, a cui saranno inviati gli elaborati in forma anonima dall'organizzazione, sarà inappellabile e non potrà essere oggetto di discussione.

Si autorizza con la partecipazione l'organizzazione Terra di Confine a divulgare, riprodurre e utilizzare gli elaborati senza violazione dei diritti e senza compenso alcuno.*

Il concorso si suddivide in quattro sezioni: poesia e racconto per l'ambito letterario, disegno e fotografia per l'ambito artistico.

Ambito Letterario

  • Sezione Poesia :

È possibile concorrere con un massimo di tre elaborati. Le opere potranno essere redatte in lingua italiana o dialetto locale, senza limiti nel numero di versi.
Gli elaborati dovranno essere inviati forniti di modulo d'iscrizione (in fondo al bando) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

  • Sezione Racconto :

    È possibile concorrere con al massimo un elaborato. L'opera dovrà essere di lunghezza non superiore ai 15000 caratteri (5 pagine).
    Gli elaborati dovranno essere inviati forniti di modulo d'iscrizione (in fondo al bando) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

L'ambito letterario verrà valutato da un'attenta Giuria composta da:

  • De Porcellinis Brunella (docente)
  • Fontanella Angela (docente)
  • Nisa Adele (docente)
  • La Ragione Luigi (docente)
  • Scognamiglio Maria (docente)




Ambito Artistico

  • Sezione Fotografia:

    È possibile concorrere con al massimo tre opere, senza limiti di formato, dimensioni e qualità.
    Gli elaborati verranno caricati sul sito di Terra di Confine e sulla pagina Facebook di Terra di Confine, in cui saranno soggetti a votazione pubblica che avrà rilevanza di voto non esclusiva nella giuria.
    Gli elaborati dovranno essere inviati forniti di modulo d'iscrizione (in fondo al bando) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o inviati originali tramite posta all'indirizzo "Sede TerradiConfine - via Charlie Chaplin 17 - 80147 Ponticelli".

La sezione fotografia verrà valutata da un'attenta Giuria composta da:

  • Borriello Generoso (docente)
  • Serena Faraldo (fotografa e illustratrice)
  • Walter Picardi (fondatore collettivo artisti URTO!)

 

  • Sezione Disegno:

È possibile concorrere con al massimo tre elaborati, senza vincoli di dimensioni e tecniche pittoriche.
Gli elaborati dovranno essere inviati forniti di modulo d'iscrizione (in fondo al bando) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o inviati originali tramite posta all'indirizzo "Sede TerradiConfine - via Charlie Chaplin 17 - 80147 Ponticelli".

La sezione disegno verrà valutata da un'attenta Giuria composta da:

  • Fran De Martino (illustratrice e vignettista)
  • Domenico Foscolo (docente)
  • Alba Madonna (docente)

 

 

PREMI

Si ricorda che l'organizzazione di volontariato Terra di Confine è completamente autofinanziata e non sovvenzionata da enti pubblici.

 

Ambito letterario:

  • Primo posto Poesia: Buono spendibile alla Feltrinelli di euro 50.
  • Primo posto Racconto : Buono spendibile alla Feltrinelli di euro 50.

Ambito artistico:

  • Primo posto Fotografia: Macchina fotografica "Lomo Fisheye One"
  • Primo posto Disegno: Lavagna luminosa formato A2 con reggimatite

Verranno inoltre premiati il secondo e il terzo posto di ogni categoria con targhe premio.

 

 

PREMIO SPECIALE

Attraverso una successiva selezione tra i partecipanti della sezione "Fotografia" e "Disegno", il premio speciale sarà assegnato al/alla giovane artista che si sarà distint* per spiccato estro creativo. Si tratta dell’occasione unica di avere accesso all'archivio corrente artisti napoletani "Ar.C.A.Na" gestito dal collettivo "URTO" all'interno del "PAN - Palazzo delle Arti Napoli".

L'archiviazione del materiale dell'artista consiste nella realizzazione di un portfolio cartaceo e digitale, consultabile sia online che presso la sala archivio del museo PAN.

 

Un’opportunità per dare visibilità al proprio talento all'interno del mondo dell'arte contemporanea campana. Infatti l'archivio generato da "Ar.C.A.Na." conta molti artisti campani e serve, oltre ad essere consultato da curatori, galleristi e da tutti gli addetti ai lavori, anche al collettivo per scegliere artisti per la programmazione espositiva 2012 del museo.

 

Scadenza di partecipazione:

Gli elaborati tutti dovranno pervenire entro il 15 aprile 2012.

Cerimonia di Premiazione :

Le modalità della Cerimonia di Premiazione verranno rese note dall'organizzazione ai concorrenti un mese prima della data dell'evento.

MODULO D'ISCRIZIONE


Da compilare ed inviare all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. allegando gli elaborati

I Concorso artistico-letterario
“Verso e RiScatto” - Terra di Confine
SCHEDA DI PARTECIPAZIONE


NOME: ______________________________________________________________

COGNOME: ___________________________________________________________

DATA DI NASCITA: _____________________________________________________

INDIRIZZO: __________________________________________________________

____________________________________________________________________

NUMERO CIVICO ____________________ CAP ______________________________    
COMUNE ____________________________________________________________

PROVINCIA __________________________________________________________

RECAPITO TELEFONICO: ________________________________________________

CELLULARE: __________________________________________________________

INDIRIZZO E-MAIL: ____________________________________________________

TITOLO DELLE OPERE:


Dichiarazione: Il sottoscritto dichiara che i dati riportati nella presente scheda risultano veritieri e che le opere presentate in concorso sono frutto esclusivo del proprio ingegno.

NOTA INFORMATIVA: Ai sensi del D. Lgs. N. 196 del 30.6.2003 (tutela privacy), i dati acquisiti sono utilizzati esclusivamente dall’organizzazione di volontariato "TerradiConfine” sede in via Charlie Chaplin 17 - 80147 Napoli per lo svolgimento, l’analisi del concorso, . Il mancato conferimento dei predetti dati avrà come conseguenza l’impossibilità di dare corso all’attribuzione dei premi. Come noto, competono tutti i diritti previsti dall’articolo 10 del D. Lgs. N. 196/2003 e quindi gli interessati potranno accedere ai dati chiedendone la correzione e, ricorrendone gli estremi, la cancellazione o il blocco.